Secondo i tabloid inglesi la Juve si è mossa ufficialmente. L’offerta pervenuta in casa Liverpool è di 7 milioni di euro, praticamente la metà del prezzo di riscatto fissato lo scorso anno. La Juve si fa forte della volontà del centrocampista di restare a Torino e delle zero richieste che altre società hanno inviato ai Reds. Inoltre, il Liverpool pare volersi sbarazzare di un contratto molto oneroso e quindi un’intesa si può trovare facilmente. Magari anche meno rispetto ai 10 milioni di euro che molti pensavano essere la cifra di chiusura. Semmai ciò dovesse accadere, beh sarebbe un grandissimo colpo di Marotta!

Advertisment

Advertisment

La Juve avrebbe offerto sei milioni di sterline, poco più di sette milioni di euro, al Liverpool per il cartellino di Alberto Aquilani. A rivelarlo è il Daily Mirror, secondo il quale Marotta avrebbe proposto ai Reds otto milioni di sterline in meno rispetto all’accordo iniziale tra i due club che prevedeva il riscatto entro il 15 maggio.

Secondo il tabloid, il Liverpool sta seriamente riflettendo sull’offerta perché vorrebbe liberarsi del centrocampista italiano che ha altri tre anni di contratto a 80mila sterline a settimana e prendere il centrocampista del Sunderland Jordan Henderson.

Advertisment