Menu Chiudi

Amauri e Matri per Gilardino secondo il Corriere dello Sport: chiamate l’ambulanza!

Uno squillo al cellulare, una grassa risata e poi la frase: “Prova a leggere il Corriere dello Sport, dimmi che ne pensi!”.

Advertisment

Così, grazie alla gentile concessione di un amico arriva la famigerata pagina che presenta il colpo estivo della Juventus. Sia chiaro: qui la Juve non c’entra, né Marotta e Andrea Agnelli. Purtroppo in Italia c’è il diritto di parola solo per gli squilibrati. Ma veniamo al punto:

Advertisment

La Juve ha in canna il colpo Matri. Detto in altro modo: l’acquisizione del prestito è stato pagato con la metà del cartellino di Ariaudo, i restanti 15,5 milioni di euro saranno pagati in tre rati annuali. L’attacco della Juve verrà sfoltito. Diciamo che verranno finalmente cestinati alcuni bidoncini che hanno nociuto alla causa bianconera: Iaquinta e Amauri. A forte rischio la permanenza di Luca Toni, semmai Marotta riuscisse nell’impresa di portare a Torino due pedine: un trequartista e una prima punta.

Il Corriere dello Sport ipotizza questa trattativa: Gilardino alla Juve, Juve che gira il cartellino di Matri alla Fiorentina più quello di Amauri. Juve che contribuisce al pagamento parziale dello stipendio di Amauri. Più, evidentemente, un caffé al giorno da consegnare nell’ufficio di Corvino, una busta regalo per Andrea della Valle e una vacanza in un villaggio esotico per il futuro tecnico viola.

Comincia così il sabato mattina del calciomercato italiano. Buona giornata a tutti!

Advertisment