Menu Chiudi

Andrea, per favore, intervieni tu!

Appello doloroso. Richiesta che viene dal cuore. Andrea Agnelli, per favore, intervieni tu. Il silenzio è imbarazzante. Il silenzio, questo tipo di silenzio di fronte alla cronaca, è assordante. E allora serve una scossa forte. Per cortesia, Andrea, ci serve il tuo aiuto.

Advertisment

Advertisment

Ok, le vicende familiari sono strane e complesse e non ci metto becco perché sono l’ultimo a poter parlare. Ma certamente Andrea, in questo settore, cioè circa la Juve, avresti un appoggio formidabile: il nostro sostegno.

Troppi gli attestati di stima, troppi i discorsi pro-Andrea lanciati dal Trap, da Moggi e da moltissimi altri. Qualcosa vorrà dire, o no? E allora Andrea, che facciamo?

Advertisment