Menu Chiudi

Assolti i Moggi da associazione a delinquere: sempre più Farsopoli

Nel silenzio più totale delle TV e dei giornali i Moggi segnano una nuova assoluzione. Riguarda il Processo Gea World e riguarda la famigerata quanto assurda “associazione a delinquere” mai provata in nessun processo. In realtà un’associazione a delinquere esisteva, ma coi colori rossonerazzurri che però in Italia non possono essere toccati.

Advertisment

Con i Moggi pure Zavaglia viene assolto. Resta tuttavia in piedi l’accusa di violenza privata: non vi descriviamo nemmeno il caso per il senso di dignità che pervade la nostra redazione. Vi basti sapere che tale violenza riguarda un paio di trattative portate avanti da Alessandro Moggi su Blasi, Zeytulaev e Boudianski.

Advertisment

Eppure su queste false accuse si basò Farsopoli. Solo che oggi nessuno punta più il riflettore su questa storia. La distruzione sistematica del castello accusatorio non lo racconta mai nessuno e così sembra passare la tesi che la Juve fu veramente colpevole. Di cosa non si sa, a meno di considerare la vittoria sul campo una sorta di colpa!

Dulcis in fundo… facciamo gli auguri ad Alessandro Moggi che in questi giorni ha (ri)dato vita alla Gea World. Come dire: quello che serviva fare è stato fatto, ora alcune tessere ritornano in gioco come se nulla fosse accaduto. Di fatto ci sono solo due persone che non sono più ritornate al loro posto: volete che faccia i nomi?

Advertisment