Menu Chiudi

Attenzione Juve: Marchisio non si tocca perché…

E’ di oggi l’indiscrezione di Tuttosport e Corriere dello Sport che vogliono uno scambio fra Marchisio e Vucinic. Roma e Juve ci stanno pensando? Ma non scherziamo.

Advertisment

Advertisment

Sono due le ipotesi per scongiurare un simile disastro di calciomercato. Scrivere un lunghissimo editoriale, oppure farsi invitare da “Vieni via con me” e leggere la “Lista dei perché Marchisio non può essere ceduto”. Via con la musica…

  1. Marchisio non può essere ceduto… perché è uno dei pochi juventini a essere rimasto in rosa. Juventini veri che sanno benissimo cosa significa indossare quella maglia, quali sacrifici bisogna fare per guadagnarsi il posto in squadra, la Prima squadra, la Nazionale…;
  2. Marchisio non può essere ceduto… perché non si capisce il motivo per cui Marotta e Conte dovrebbero liberarsene e invece Ferguson, Mourinho, Sabatini, Luis Enrique, Ancelotti, ManUTD, Roma e molti altri avrebbero voluto in squadra;
  3. Marchisio non può essere ceduto… perché le qualità tecniche e la duttilità di questo ragazzo sono indiscutibili. A soli 20 anni impressionò e costrinse Deschamps a impiegarlo per tutto il girone di ritorno in B, stupendo per la sagacia tattica, la personalità e i piedi di velluto. Purtroppo, da un po’ di anni, certi tifosi vogliono il male della Juve e nemmeno per Claudio sono riusciti a mettere da parte questo strano pensiero suicida;
  4. Marchisio non può essere ceduto… perché i jolly valgono molto, e Marchisio è forse uno degli ultimi jolly di centrocampo rimasti. Buono per coprire almeno 3 ruoli con grande efficacia;
  5. Marchisio non può essere ceduto… perché se utilizzato al meglio riesce a segnare come e meglio di un attaccante. Basta andare a rivedere le prime partite dello scorso torneo e quel meraviglioso gol contro l’Udinese. Tutte azioni non frutto del caso, ma di una qualità non indifferente;
  6. Marchisio non può essere ceduto… perché se Vidal è costato 10,5 milioni di euro, Alvarez 12, Lamela 12… non riesco bene a quantificare il suo valore di mercato: di certo non può essere inferiore ad almeno il doppio degli ultimi due;
  7. Marchisio non può essere ceduto… perché Vucinic è sicuramente un buon giocatore, ma non rappresenta la svolta di un intero ciclo, mentre Marchisio rappresenta, per quanto mi riguarda, l’uomo che erediterà la fascia di Capitano di Alex Del Piero.
Advertisment