Conte chiama, la Juve risponde. Splendida vittoria sul difficile campo del Bologna, squadra in salute che aveva collezionato tre vittorie nelle ultime tre gare. Gara dall’inizio difficile, ma la Juve prende le misure all’avversario dopo aver rischiato qualcosa, vedi l’occasione di Gilardino/Diamanti. Un segnale forte, e l’esultanza di Conte lo testimonia.

Advertisment

Buffon: provvidenziale in uscita su Gilardino, intervento da difensore. Nel secondo tempo respinge non benissimo una punizione. VOTO 6,5

Barzagli: Gabbiadini è uno che non molla, lotta su ogni palla, ma Andrea gli prende sempre il tempo. Bravo. VOTO 6,5

Bonucci: un paio di falli inutili, ma riesce anche a fare gioco nonostante le tre punte del Bologna siano sempre in pressing alto. VOTO 6

Chiellini: di testa è insuperabile, altra prova maiuscola di Giorgione. Salva fortunosamente a porta sguarnita Da un suo lancio sbilenco (e di destro) nasce il secondo gol. VOTO 7

Pirlo: mette ordine con grande facilità, poteva sfruttare meglio qualche palla in contropiede, ma è sempre stato lucido, trovando i compagni con grande frequenza. VOTO 6,5

Vidal: nel primo tempo sono sue le due grandi occasioni, ma le sbaglia clamorosamente (nella seconda si fa tutto il campo, arriva stanco). Non lucidissimo. Comunque bello il duello con l’altro mastino Taider. VOTO 6

Advertisment

Marchisio: nel primo tempo non bene, nel secondo una furia. Recupera palla e serve il pallone a Vucinic per l’uno a zero, poi uno-due con Mirko e va in gol. Splendida ripresa. VOTO 7

Padoin: il migliore dei nostri nel primo tempo, perchè dà sempre fastidio a destra costringendo Morleo a stare sulla difensiva. Sempre propositivo. Cala nella ripresa. VOTO 6,5

Peluso: i primi 22′ sono di pura ignoranza calcistica: 4-5 falli culminati nell’ammonizione per un fallaccio su Kone. Poi si riprende nella ripresa. VOTO 6-

Giovinco: tre palle gol, nessun gol. Erano gol fattibilissimi per uno come lui. Peccato, ma si è mosso comunque bene, migliorando anche negli scambi con Mirko. VOTO 5,5

Vucinic: primo tempo un pò così, poi si inventa il gol dell’uno a zero con una bella giocata (anche se Naldo non è stato proprio perfetto, anzi), e serve la palla a Marchisio per il secondo. In mezzo un paio di tiri sballati e movimenti non perfettissimi. VOTO 6,5

Pogba: S.V.

Quagliarella: S.V.

Matri: S.V.

Advertisment