Menu Chiudi

A Bologna va in scena la peggio Italia

Conte esagerato, Conte antisportivo, Conte venduto, Conte comprato, Conte che non capisce nulla, Conte handicappato (cit. Pellegatti). Juventus merda, Juventus ladra, Juventus dopata. Se saltelli muore un altro Agnelli, nostalgia Heysel, 39 son pochi. Stadio da chiudere, tifosi razzisti. Juve aiutata dalla stampa.

Advertisment

Benvenuti nel mondo che non c’è. Un mondo che esiste nelle peggio perversioni dei tifosi italiani e inscenato regolarmente ogni volta che la Juve va in trasferta. Accade tutto questo, ogni volta. Più le pietre e le bastonate, le bestemmie e i cori che non ripetiamo, ma che Conte ha avuto il coraggio di denunciare visto che la stampa ci aiuta non sottolineando mai come viene accolta la Juve.

Benvenuti in Italia, la peggio Italia. Quella che dopo tre falli consecutivi di Perez, che però resta in campo, alza il volume del tifo contro. Già, quel Bergonzi deve essere stato comprato da Marotta. Solo che Marotta deve avere qualche problema di vista e allora Bergonzi ha agito contro la Juve, visto che Perez è ancora in campo in modo miracoloso.

Benvenuti in Italia dove il miglior tecnico italiano, quello che ha subito una ingiustizia grossa come una casa perdurata tutt’ora nelle azioni illegali di Palazzi & Co. non può festeggiare. Nemmeno davanti ai suoi tifosi accorsi numerosi anche a Bologna.

Advertisment

Conte deve stare muto, zitto, deve sparire, deve andare via, non può festeggiare, non può rivolgersi ai propri tifosi per dire “che razza di squadra che siamo diventati”. Conte deve essere silenziato, seviziato mediaticamente per atteggiamenti goduriosi e libidinosi. Conte deve andar via dalla Juve perché così gli altri non possono permettersi nemmeno una giornata di festa.

Purtroppo la Juve c’è, e Conte ha tutta l’intenzione di spingerla. Ancora di più, ancora più forte.

So che la Juve che vince dà fastidio, ma io non posso farci nulla.

- Antonio Conte

Svergognato di un Conte.

Advertisment