Menu Chiudi

Borriello come Pirlo? E’ il desiderio di Conte

E finalmente Antonio Conte ha parlato.

Advertisment

Archiviato il prestito di Marco Borriello, l’attaccante sarà pronto a unirsi al gruppo fra qualche giorno. Praticamente impossibile vederlo anche solo in panchina al ritorno in campionato. Un piccolo fastidio muscolare lo terrà bloccato infatti fino alla Befana.

Cominciamo bene? No, troppa cattiveria in questo pensiero.

Finalmente, come detto, ha parlato Antonio Conte. E il concetto, come di consueto, è piuttosto chiaro, lapalissiano, diretto e preciso:

Advertisment

Speriamo che Borriello faccia come Pirlo. Lo abbiamo scelto di comune accordo con la società.

Di comune accordo. Mi basta questo per essere certo che verrà impiegato nel migliore dei modi. Non posso quindi che inchinarmi alla volontà della società. Certo brucia ripensare al Borriello giallorosso: e non tanto per quanto fatto in campo, quanto per le parole fuori dal campo.

Ora servirebbe una bella lavata di capo, un bel bagno di umiltà. Servirebbe svestire i panni di modello, fotomodello e VIP, e portare al meglio quella pesante maglietta in bianco e nero. Servono soprattutto i gol. Solo così Borriello potrà allontanare forti critiche che comunque non accennano a placarsi.

Speriamo quindi che Borriello faccia come Pirlo. Anzi… de piùùùù!

Advertisment