Menu Chiudi

Calciomercato: ecco il nuovo acquisto della Juve di Allegri

Entra e cambia il match. Con le accelerazioni, con l’assist, con il gol. Come ce lo ricordavamo. Esattamente con quel passo, con quelle idee, addirittura con più voglia. Simone Pepe è di nuovo un giocatore della Juve.

Advertisment

Accostato al Sassuolo o al verona, Simone Pepe è a tutti gli effetti un nuovo giocatore della Juve. Due anni pesantissimi, di un calvario insopportabile per il jolly del primo anno di Conte. Attaccante esterno, centrocampista di destra, all’occorrenza pure terzino. Con una generosità impressionante e una qualità francamente inaspettata.

Ricordate la storia? Era la riserva di Krasic, tranne che Conte vide qualche lampo interessante e non tolse più Pepe. Diceva sempre l’allenatore bianconero che “il 4-3-3 lo posso fare solo con Pepe”. Poi però il bruttissimo infortunio e le ricadute. Due anni senza giocare. E adesso è tornato.

Advertisment

Allegri si ritrova in rosa un giocatore eclettico, che a 31 anni ha così tanta voglia di rivalsa che privarsene sembra un delitto. Perfetto per fare l’attaccante esterno, perfetto nel ruolo di vice-Lichtsteiner nel 3-5-2, ancora prezioso in un 4-4-2. Dove lo metti sta.

Se torna quello del primo anno, la ricerca a destra è terminata e non serve un ulteriore investimento. Ecco la punta laterale, ecco il centrocampista esterno.

Senza dimenticare il lavoro nello spogliatoio, vista la simpatia contagiosa.

Col numero 7, di nuovo e finalmente in campo, Simone Pepe.

Advertisment