Menu Chiudi

Calciopoli: la farsa continua. Credevate davvero a una diversa conclusione?

Condannati. Chissà perché poi, viste le prove portate in aula. Chissà perché poi, viste le testimonianze in Tribunale.

Advertisment

Qualcuno dovrà prima o poi dare una risposta, o no?

Il lavoro enorme di cittadini schifati continua e continuerà, così come continuerà la farsa in questo Paese dove ieri si è pure registrata l’immensa e clamorosa politichina di Berlusconi.

Advertisment

Tutto quadra in Italia. Le prove non vengono usate, addirittura si premia chi le falsifica e si ignorano i fatti facendo prevalere le potenze politiche.

Ma l’iter continua.

Mi domando perciò a che serve il dibattimento. A cosa servono anni di interrogatori che hanno smontato praticamente tutta l’accusa. Probabilmente il collegio ha avuto la meglio sulle regole banali della giurisprudenza ed era proprio questo l’inghippo che spaventava tifosi e legali.

Evidenzio una singolarità: Cenicola assolto, De Santis condannato. Vai, la giostra torna a girare, la farsa continua.

Advertisment