Menu Chiudi

Calciopoli: rigettata la ricusazione per la Casoria. Ma nessuno si illuda!

Nulla da fare. Questo Processo è piuttosto duro da sconfiggere. Ci hanno pensato in molti, ma finora non ci è riuscito nessuno. Pure la ricusazione è caduta.

Advertisment

La settima sezione della Corte di Appello di Napoli ha rigettato la richiesta di ricusazione del Giudice di Calciopoli.

La Casoria rimane su quella poltroncina, a valutare e a condurre ancora un Processo che ha completamente ribaltato le malefatte della Federazione Intertrista Giuoco Calcio nelle persone dei vari Guido Rossi, Palazzi, Abete e quanti altri.

Advertisment

E’ molto curioso: è la seconda volta che ci provano. In particolare è la seconda frecciata a vuoto di Narducci, uno che addirittura si occuperà di legalità al Comune di Napoli, come se avesse le carte in regola per parlare di verità, equilibrio, correttezza, trasparenza e… legalità, appunto!

Calciopoli arriverà a conclusione, probabilmente. Fra poco, ottobre 2011, arriverà il primo grado che dovrebbe riservare grosse grosse sorprese per i contenti-ma-prescritti. Sarà lunga, molto lunga.

E certamente i tifosi bianconeri non devono illudersi. Finirà tutto in una bolla di sapone.

Advertisment