Menu Chiudi

Catania-Juventus 0-1: le pagelle

La Juventus vince sul difficilissimo campo del Catania, con una gara giocata con grande personalità ma soprattutto senza regalare il solito primo tempo agli avversari. C’è da dire che al Catania è stato negato un gol regolare, annullato ingiustamente dall’arbitro di porta.

Advertisment

Buffon: nessun intervento degno di nota, ma sul gol annullato è sembrato in ritardo sul pallone. VOTO 6

Barzagli: migliore in campo, annulla Gomez con grande facilità: e questo non era scontato, l’argentino è un brutto cliente per tutti. Ma Andrea oggi è stato perfetto, sia in anticipo che sulle palle alte. VOTO 7,5

Bonucci: quando deve marcare Bergessio va in difficoltà, perchè la punta è brava a proteggere palla. Esce un paio di volte palla al piede, poi va a vuoto in un’occasione che poteva costare cara alla Juve, nel secondo tempo. VOTO 6

Chiellini: bravo a lottare, è la sua condizione ideale. Sbaglia pochissimo. VOTO 6

Pirlo: sta tornando ai suoi livelli, aperture illuminanti e giocate nello stretto veramente degne di nota. In questo aiutato oggi da Pogba. VOTO 6,5

Pogba: ottimo nel sostituire Marchisio, commette alcune ingenuità, come quando si lascia cadere in un paio di situazioni. Per il resto bravo a contrastare, ma soprattutto a gestire la palla. Vicino al gol nel secondo tempo. VOTO 6,5

Advertisment

Vidal: oltre al gol, torna ad essere il mastino che recupera palloni. Non si inserisce spesso, gioca più con palla al piede. Bella l’azione personale che lo porta al tiro. VOTO 7

Lichtsteiner: lento e impacciato, sbaglia molto. Soprattutto meno deciso del solito, sembra impaurito. VOTO 5

Asamoah: è la prima volta che perde il duello col suo diretto avversario, perchè Izco ha fatto una grande gara e lo ha bloccato. Non ha mai saltato l’uomo, ma ci sta dopo una serie di gare perfette. VOTO 5,5

Vucinic: sembra l’unico che possa fare qualcosa, ma troppo solo la davanti. VOTO 5,5

Bendtner: se non fosse per il tiro che poi porta al gol, potremmo dire di non averlo visto mai. Ancora un corpo estraneo, lento e troppo pesante. VOTO 5

Caceres: S.V.

Padoin: S.V.

Giovinco: entra e subito si fa notare per un gran tiro sul quale Andujar si supera. VOTO 6

Advertisment