Menu Chiudi

Ciao Piermario Morosini

Abbiamo riflettuto, poi ci sembra giusto così.

Advertisment

Interrompiamo ogni aggiornamento in questa strana domenica. Poca voglia di parlare di calcio, poca voglia di parlare di uno sport che solitamente ci diverte, ci scombussola il tramtram della vita quotidiana, ci fa ridere e piangere, di gioia e di rabbia.

Advertisment

Oggi tutto lascia spazio a una malinconia che fa male, che infastidisce perché comprendiamo veramente poco il senso di un ragazzo tradito da uno sport stupendo, cui la vita ha scelleratamente voltato le spalle più volte.

Ci auguriamo che lassù riesca a trovare la pace e la serenità che quaggiù non era riuscito a realizzare.

Auguri di vero cuore Piermario, buon viaggio.

Piermario Morosini

Piermario Morosini

Advertisment