Menu Chiudi

Clamoroso Scommessopoli: tre del Napoli intercettati

L’affaire Scommessopoli non accenna a placarsi. Che sia un fatto gravissimo lo si capisce dal tentennamento della stampa italiana: troppi i nomi potenti in giro per le Procure. Lontani i tempi in cui bastava anche solo una bugia per scatenare intere edizioni di giornali e TV contro la Juve.

Advertisment

Ma l’affaire Scommessopoli non può essere taciuto, soprattutto devono farci il santo piacere di sviscerare tutto quanto. Io in particolare ho un dubbio: quali partite mi sono visto in TV ed erano falsate? Essere preso in giro non lo sopporto.

Advertisment

Intanto, ecco un’anticipazione dell’ANSA:

I telefoni di tre giocatori del Napoli, Paolo Cannavaro, Mascara e l’ex Gianello, sono stati intercettati nell’ambito di una delle inchieste sul calcioscommesse condotte dalla procura partenopea. Lo rivela ‘Panorama’ nel numero in uscita domani. Le richieste di intercettazioni risalirebbero al giugno scorso. Nel mirino volumi sospetti di giocate su alcune gare del Napoli nelle ultime due stagioni. Parecchi sarebbero i punti di contatto tra le inchieste napoletane e quella della Procura di Cremona.

ANSA

Advertisment