Ho visto persone preoccuparsi come poche volte. Ho visto amici mettersi le mani nei capelli. Ho visto i laziali alzare gli occhi al cielo per ringraziare chissa-chi!

Advertisment

Di fatto il dubbio Pirlo è già sciolto: si deciderà domani. Ma gli occhi di Conte hanno forse tradito l’ottimismo che c’è in casa Juve.

Advertisment

In ogni caso ecco le sue parole in conferenza stampa:

C’è un allenamento ancora da fare. C’è l’allenamento di oggi, c’è l’allenamento di domani, quindi valuteremo in maniera serena tutta la situazione, sapendo che il campionato non finisce nè a Roma con la Lazio, nè col Napoli. Faremo delle attente valutazioni assieme al calciatore e poi prenderemo la decisione più oppurtuna.

Capito?

Advertisment