La Juve comunica lo staff che affiancherà Antonio Conte alla guida dei bianconeri. Sono Angelo Alessio, Cristian Stellini, Paolo Bertelli e Claudio Filippi. Ecco le loro schede:

Advertisment

Angelo Alessio – Vice allenatore Nato a Capaccio di Scalo (Salerno) il 29 aprile 1965, Angelo Alessio è un volto noto in casa Juventus, avendo indossato la maglia bianconera per 142 volte, dal 1987 al 1992, vincendo una Coppa Uefa e una Coppa Italia nel 1990. Nella sua ultima stagione (1991/92) ha incrociato Conte come compagno di squadra. Ha chiuso la carriera da calciatore nel 1998 e subito dopo ha intrapreso quella di tecnico. Collabora con Antonio da un anno, dall’inizio della felice avventura a Siena.

Cristian Stellini – Assistente di campo Nato a Cuggiono, in provincia di Milano, il 27 aprile 1974, Cristian Stellini vanta una lunga carriera da calciatore, durante la quale ha vestito le maglie di Novara, Spal, Ternana, Como, Modena, Genoa e Bari vincendo ben otto campionati, quattro in serie C e quattro in B. nella sua esperienza a Bari conosce Antonio Conte, che lo allena nella stagione 2008/09. Si crea così un rapporto di reciproca stima che porta Stellini, dopo aver appeso le scarpette al chiodo nel 2010, ad entrare nelle staff di Conte come assistente di campo. Ruolo che ha ricoperto a Siena nello scorso campionato, concluso con la promozione, e che manterrà anche nella nuova avventura alla Juventus.

Advertisment

Professor Paolo Bertelli – Preparatore atletico Una carriera e un profilo di altissimo livello quelli di Paolo Bertelli, nato a Firenze l’8 dicembre del 1960, laureato in Scienze Motorie e preparatore atletico professionista dal 1987. Il suo percorso inizia nella Fiorentina, dove tra Settore Giovanile e Prima squadra, lavora per dodici stagioni. Dopo un anno a Venezia e un altro a Firenze, approda a Udine. Rimane in Friuli per tre campionati, prima della lunga esperienza a Roma. In giallorosso vive sei stagioni intense e ricche di soddisfazioni, ricevendo anche, nel 2008, il riconoscimento come miglior preparatore atletico della serie A.

Claudio Filippi – Preparatore dei portieri Diplomato all’ISEF Statale di Roma nel 1989, preparatore atletico professionista dal 1994 e allenatore Uefa dal 1997, Claudio Filippi è uno degli allenatori dei portieri più stimati e preparati d’Europa. Dopo le esperienze a Verona, sponda Chievo, Roma e Siena approda in bianconero nel 2010. Alla Juventus introduce nuovi metodi di allenamento, come la macchina “spara-palloni” o lo “scudo”, per deviare i cross sottoporta. Metodi che, uniti a sistemi di preparazione più tradizionali, si rivelano estremamente efficaci e sono particolarmente apprezzati dai portieri bianconeri.

Fonte: Tuttosport

Advertisment