Chiedo scusa, ma sono ripetitivo. E forse anche logorroico. Ma da un po’ di tempo credo di aver capito cosa non va alla Juve. Ogni giornale può dire la propria e farla passare come verità assoluta e qualche boccalone di tifoso ci casca dentro e perde di vista la realtà. Quella concreta, quella, appunto, vera.

Advertisment

Felipe Melo ha concesso una bella intervista a un paio di giornalisti. Luogo dell’incontro lo Juventus Store. Ha parlato, come al solito, senza troppi problemi di tutto quanto gli hanno chiesto. Momento attuale, bilancio complessivo, sogni, debolezze, desideri e consigli. L’interivsta potete vederla tranquillamente sul Web o il canale Juventus Channel darà comunque le repliche. Provate a chiedere a qualche amico di parlarvene. Scoprirete che nessuna delle sue risposte è coerente col titolo a caratteri cubitali di Tuttosport, edizione del 25 marzo 2011 che recita: “Pronto ad andar via!”.

L’ennesima cazzata, tipo che Farfan sarà il prossimo attaccante bianconero o che la Juve ha già acquistato Giuseppe Rossi, Lionel Messi e Iniesta, o che in redazione conoscono i nomi dei prossimi 6 tecnici bianconeri, in rigoroso ordine temporale.

Solo in caso di approdo in bianconero di Aquilani e Mascherano si potrebbe pensare di dare via Felipe Melo (e in tal caso solo in ottica di far cassa e reinvestire, appunto, in altre pedine).

Dico così perché già stamattina qualcuno non capiva il motivo per cui, cedendo Sissoko e con la prospettiva di ingaggiare SOLTANTO un solo big a centrocampo (continuando a sognare, tipo Mascherano o Pirlo), la Juve dovrebbe privarsi di Felipe Melo, l’unico giocatore a garantire equilibrio. Equilibrio che si è visto nel periodo d’oro di Del Neri e cioè ottobre/novembre 2010.

Advertisment

Felipe Melo ha parlato di tante cose e ha chiuso l’intervista (prego rivedere i filmati, perché a parole la Cazzetta-Rosa ha inventato Calciopoli e continua a infangare un Processo che sta avviandosi alla chiusura della farsa) con questa frase:

Fa piacere dell’interessamento di grandi squadre. Vuol dire che evidentemente non sono un bidone. Però io già sto in una grande squadra e voglio rimanerci!

Diffidate gente, diffidate dei giornali che trovate in edicola. Mettetevi su Internet e troverete la verità!

P.S.

Sempre nell’edizione odierna di Tuttosport la redazione offre un curioso sondaggio: cederesti Buffon e Chiellini? Ovviamente le risposte sono state estratte a sorte dai capiredattori, perché io non conosco gente reale che abbia detto “sì, venderei Giorgio Chiellini”. Anche perché poi non ti saprebbero rispondere alla domanda: e come lo sostituisci? Roba da manicomio.

Advertisment