Menu Chiudi

E’ un giorno particolare

La fortuna torna a girare nel modo corretto. In allenamento si fa male Grygera e mai infortunio fu così positivamente salutato dai tifosi bianconeri. Amauri giura e diventa italiano così si può mettere il cuore in pace e scordarsi qualsiasi forma di convocazione in nazionale, azzurra o verdeoro che sia! Galliani stabilisce che Calciopoli è stata nociva per il Ranking: lui che dovrebbe essere in cella e che insieme al suo cuginetto di Milano hanno mandato il Chievo in B costringendolo ad un passo azzardato: dal miracolo alla Champions! Fu quella la vera motivazione dietro la retrocessione del Chievo.

Advertisment

Advertisment

Ma oggi è un giorno particolare. Stamattina a Napoli si fischia l’inizio di una partita fondamentale. Da circa 4 anni attendevamo che qualcuno tornasse ad occuparsi di Juve. Lo stanno facendo, ma indirettamente. La società finge di non ascoltare e finge di non leggere. La società si accorgerà di essersi impiccata da sola. La Juve è una questione di vita, di stile. Stamattina qualcuno proverà a difendere questi valori umani, prima ancora che sportivi. Stavolta ci sono le carte, le carte nascoste e le verità che non possono essere ignorate. Ci sono state pene e sanzioni inflitte solo contro una squadra, anzi contro una società. Una vita calcistica distrutta e almeno quattro anni di pura finzione. Ci sono pure perdite interessanti e calcolabili: quelle che interessano gli azionisti Juve truffati da Moratti e Soci. C’è tutto questo in campo stamattina. Ci risentiremo ma non accetto sorprese: è tutto troppo chiaro, tutto troppo limpido. Viceversa, credo avvierò le pratiche per fare il percorso inverso di Amauri. Buon martedì a tutti i lettori.

Advertisment