Menu Chiudi

Era solo un buffetto!

Ricorso respinto!

Advertisment

Non l’avrei mai detto, davvero convinto che alla fine lo avrebbero graziato. Invece giustizia è stata fatta (semplicemente sono state rispettate le regole) così com’era accaduto anni fa. Ricordate? Con la Juve Ibra si beccò tre giornate per una cravatta a Cordoba (che lo aveva provocato) e come allora guarderà la partita dalla tribuna.

Riguardando le immagini non riesco a capire onestamente come si possa anche solo parlare di buffetto e addirittura fare un comunicato stampa dopo la sentenza. Comunicato a mio avviso imbarazzante!

Non sorprendiamoci: è lo stile milan e di chi lo comanda!

Con o senza Ibra per la Juve non cambia niente. Ci possono essere cali di tensione, ma Conte non è il tipo che si fa condizionare e sa come gestire la situazione.

Advertisment

Pronte invece le scuse dei milanisti in caso di sconfitta.

Voci da Vinovo parlano di un ambiente carico, consapevole della posta in palio e volonteroso di andare a San Siro per vincere.

Il modulo non farà differenza, ciò che anima la squadra è l’atteggiamento. Non sarà una gara facile, ma finalmente dopo anni ci giochiamo qualcosa di importante.

Personalmente penso che la formazione sarà questa: Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Lichsteiner, Pepe, Vidal, Pirlo, Marchisio, Vucinic, Quagliarella.

Ma chiunque andrà in campo darà l’anima per continuare il sogno.

Forza ragazzi, noi siamo con voi!

Advertisment