Menu Chiudi

Esubero Barcelona: Afellay è in partenza. Marotta sei pronto?

Si parla tanto di esterni e si parla di calciatori piuttosto costosi. Il primo della lista è sicuramente Ribery che il Bayern Monaco non venderà. Mentre per Sanchez l’asta è impraticabile per le casse bianconere. E via così passando per Nani e Lennon.

Advertisment

Marotta dovrebbe però sapere che in una squadra piuttosto famosa c’è un esubero che potrebbe risultare comodo. Si chiama Afellay, è olandese, ed è una grande promessa fra le ali in circolazione. Guarda caso proprio il ruolo che Conte vorrebbe sistemare il più in fretta possibile.

Classe ’86, Ibrahim Afellay si trova chiuso in Spagna, circondato e scavalcato da mostri sacri. Solo spezzoni di partite per lui, e certo questo non lo fa star felice. Si mormora che abbia chiesto garanzie: un minutaggio più sostanzioso o cessione per maturare e giocare di più.

Advertisment

Nonostante la giovane età, Afellay vanta oltre 100 presenze col PSV condite da una trentina di reti e già 36 gettoni con la Nazionale (con 3 reti). Dotato di una velocità super e di buona tecnica individuale, Afellay potrebbe alla fine rappresentare una pedina importante nello scacchiere di Conte. Preferibilmente viene impiegato a sinistra, ma può anche giocare sul lato opposto.

La clausola di rescissione è fissata a 100 milioni di euro, in realtà ne basterebbero una quindicina per convincere Guardiola. Guarda caso la stessa cifra stanziata per Bastos e offerta per Nani.

Colpo a sorpresa?

Advertisment