A caccia del terzo risultato utile consecutivo, con in mezzo un pareggio. Vale a dire: 7 punti in tre gare la Juve non li ha ancora fatti. Torino, Champions, adesso Empoli.

Advertisment

Questo dà l’idea della stagione bianconera, fra conferme sperate e delusioni inaspettate. Cavalcando moduli tattici sempre diversi, ricercando una identità di squadra smarrita.

Advertisment

Ma è tempo di accelerare, a causa di avversari che comunque hanno maturato un ritmo differente. Le partite diminuiscono, e l’impresa del quinto titolo consecutivo che sembrava cosa fatta, appare sempre più improbabile. Tanto che l’obiettivo è ormai quello dell’accesso alla prossima Champions.

Non doveva accadere. È accaduto.

Adesso avanti, #FinoAllaFine

Advertisment