Menu Chiudi

Hanno trovato la soluzione

E’ molto probabile che i geni del male abbiano già trovato la soluzione. L’accusa composta da Elio e le Storie Tese, Mannoni e TopoGigio ha trovato la geniale mossa: restituire lo scudetto di cartone al legittimo proprietario e si chiude così Calciopoli 2. Gianfelice Facchetti, indignato e scandalizzato, se la prende con tutti per aver tirato in ballo il padre. Molti tifosi nerazzurri sono disgustati. E io che c’entro? Ragazzi, mettiamoci d’accordo. Le telefonate e le intercettazioni non sono state trascritte e ideate da Moggi, Giraudo e Bettega. Ci sono e basta e sono state occultate e insabbiate per permettere a chi di dovere, ex membri del CdA nerazzurro, di distruggere la Juve. Ciò ha garantito un vantaggio incolmabile per la squadra Disonesta che ha peraltro potuto operare sul mercato e addirittura continuare a giocare in Europa. Stesso discorso per il Milan su cui è stato costruito ad arte il progetto: 8 punti di penalizzazione per aver rubato la caramella a Collina e tempo a disposizione per preparare in un anno soltanto 5 partite tali da vincere la Champions. Champions fasulla perché in Inghilterra ancora si domandano perché l’arbitro fischiò con 30 secondi di anticipo la fine del match sul risultato di 1-2 per i rossoneri. Ma Galliani è amareggiato e dice “Calciopoli” è stata la nostra rovina. Dovrebbe guardare alla propria gestione. Senza Meani il Milan è precipitato in 4 anni di totale buio. Non può essere una semplice coincidenza.

Advertisment

No, la soluzione è un’altra: restituire a chi di dovere gli scudetti e approntare una giusta pena per chi ha permesso o voluto la distruzione della Juve. Appare chiaro infatti che quel sistema o quella cupola, fantasia più che totale che al pari Asimov scriveva di cronaca, non sono mai esistiti ma per questo la Juve ha pagato. E ha pagato soltanto lei. Adesso, facile facile: o si rimedia o sarà guerra totale. Abbiamo pure fretta, non ve lo dimenticate!

Advertisment

Palazzi sta mettendo su una squadra. Io metterei un controllore a questo fantomatico team di investigazione. Se 4 anni fa si sono fatti scappare telefonate e intercettazioni cosa saranno capaci di fare ora? E a distanza di 4 anni cosa potrebbe capitare? Di prescrizione non voglio sentir parlare, né di risarcimento. Giustizia e giustizia sarà. Piaccia o non piaccia.

Intanto stasera speriamo non accada nulla. Con Thiago Motta in campo e il TecnicoDisonesto in panchina c’è il rischio che stasera scoppi una guerra. E, porca miseria, manca Paolone Montero. Hanno pure questa fortuna! Felipe picchia per noi!

Infine, dopo l’attacco di quelli che chiamano “tifosi” al pullman bianconero ho un sogno: una bella batosta stasera, di quelle che fanno male. Perché trovo ridicolo commentare un atto vandalico nei confronti dei propri beniamini. Vergogna, bestie che non siete altro!

Advertisment