Menu Chiudi

Idea: Pasquato vice Krasic e Pepe vice Mister X. Che ne pensate?

Recita Wikipedia:

Advertisment

Il suo ruolo naturale è quello di seconda punta ma può ricoprire anche il ruolo di esterno offensivo in un 4-3-3 o in un 4-2-4. È dotato di un’ottima tecnica individuale, molto abile nel dribbling e in possesso di un tiro preciso e discretamente potente che gli consente di essere anche un buon tiratore di punizioni.

Sembra averlo scritto Conte, invece è largamente accettato dai critici di calcio. Nell’ultimo anno di Serie B ha stupito tutti segnando 9 gol in 40 partite e firmando prestazioni davvero sorprendenti.

Piccolo di statura, velocissimo e molto agile, Pasquato si contraddistingue per l’arte del dribbling con la quale riesce sempre a garantire la superiorità numerica. Ecco perché nel corso della carriera gli allenatori lo hanno sempre sfruttato largo sulla fascia e in posizione comunque avanzata rispetto a un’ala comune.

Advertisment

Il che lo rende appetibile per le idee di Conte. Non avendo ancora trovato sistemazione, Pasquato si aggregherà alla Juve in America e lì si giocherà le carte per trovare un club di A disposto a scommettere sul ragazzo. Fra i team interessati spicca l’Atalanta neo promossa che – perdonate la battuta – di scommesse se ne intende!!!

Marotta lo lascerà andare via tenendo il controllo del cartellino, dunque o compartecipazione o prestito oneroso.

Io però avrei un’altra idea, anche visto il De Silvestro che Conte sta usando come esterno: perché non scommettere su Pasquato come vice Krasic? Perché così tante remore nel lanciare i giovani? Del Piero in fondo esplose proprio così: crebbe alla luce intensa di Ravanelli, Baggio e Vialli e in appena 1 anno si guadagnò riconferma, maglia numero 10 e il ruolo di leader naturale che lo portò in vetta al mondo nel 1996!

Con Pasquato vice Krasic, Pepe potrebbe dirottare sull’altra fascia, come vice dell’esterno offensivo titolare che ancora Conte e Marotta non hanno individuato (o preso!).

E’ una pazzia?

Advertisment