Menu Chiudi

Il Fatto Quotidiano e il racconto distorto dei fatti: Napoli-Juve

Sì lo so, sono tedioso. Noioso per gli amanti della lingua semplice semplice.

Advertisment

Da un po’ di giorni, convinto di trovare ne Il Fatto Quotidiano l’alleato più prezioso in ottica Calciopoli/Farsopoli e notizie sulla Juve, stando cioè alla loro mission “tutti i fatti, senza guardare in faccia nessuno”, registro invece la più totale delusione.

Advertisment

Il giornale dei fatti… non dà i fatti. Passi (come passi? Uno scoop del genere, la notiziona a doppio vantaggio perché di mezzo c’è Calciopoli e l’Affare Telecom!?!?) la notizia della Plateo, nemmeno lontanamente sfiorata, vai a capire perché (perché? E il duo Travaglio/Gomez fa uno sgarbo a Moratti?), ma anche il caso Napoli-Juve no!

La certezza che abbiamo sul modus operandi di domenica mattina è la seguente: a decidere, frettolosamente, è stato Bigon, cioè il Napoli Calcio. Come Marotta ha elegantemente sottolineato “si vede che il Napoli Calcio avrà esercitato una qualche forma di pressione”. Traduco in italiano semplice semplice: da parte loro… si è fatto di tutto per rinviare il match.

E allora ecco la perla giornalistica:

E la notizia arriva via tv anche ai due club. Ma dddaiiii, direbbe Mughini. Che razza di servizio è questo? Che sia un favore all’amato De Magistris? E i fatti… anche qui libertà di stampa a targhe alterne?

Advertisment