Menu Chiudi

Italialand: Napoli-Juve rinviata per sole!

Non ti annoi mai in Italia.

Advertisment

E così battiamo pure un record incredibile: gara rinviata… per sole.

Delle due l’una: o questo è il Festival dell’improvvisazione, in cui le condizioni meteorologiche vengono misurate a naso, mettendo il classico palmo della mano fuori dal finestrino dell’automobile, o qualcosa non quadra.

Non è polemica facile, ma una triste raccolta di dichiarazioni di chi è del mestiere. Da Sconcerti a Callegari, da Mino Taveri al Pampa Sosa, da Gianni Balzarini a Walter De Maggio. Non ne trovi uno in TV capace di spiegare perché la gara Napoli-Juve è stata rinviata.

Advertisment

I comunicati si sono inseguiti nel corso del pranzo domenicale, e come una raccolta di pensieri il comunicato è passato da impraticabilità del campo (cosa palesemente falsa proprio alle ore 13:00) a impraticabilità degli spalti (nonostante i servizi di De Maggio e di SKY dimostravano l’esatto contrario) a uno stato d’allerta generale.

La terza ipotesi, cioè quella che prendiamo per buona perché la RIPETIAMO LE VITE DELLE PERSONE SONO PIU’ IMPORTANTI DI UNA PARTITA DI CALCIO, fa però venire i brividi: il comunicato deve scattare alle ore 13:00?

E provo anche a lanciare una piccola domanda: gli addetti alla stampa sono così pazzi e folli da restare sul posto nonostante i pericoli?

Welcome to Italialand, il paese più bello del mondo!

Advertisment