Menu Chiudi

Juve contro Novara: fossi in Conte la schiererei così!

Oggi tocca al Novara. Ultima partita allo Juventus Stadium prima della sosta natalizia. Giorno 21 dicembre sarà infatti trasferta a Udine.

Advertisment

Si rincorrono diverse voci. Con Conte non si è mai certi della formazione fino a quando le squadre non entrano in campo. Oggi per esempio pare che Quagliarella sia in vantaggio su Matri (un po’ di riposo, pronto per la ripresa?), con Del Piero al suo fianco. Quindi un ritorno al 4-2-4 con Pirlo e Marchisio in mezzo e Pepe e Giaccherini sulle ali.

Fossi in Conte io la squadra la schiererei così.

Posto che la difesa rimane invariata, al netto dell’assenza di Bonucci, ecco il mio schema ideale.

Advertisment

Marchisio e Pirlo a organizzare la manovra, con Marchisio libero di inserirsi, ma non troppo. Elia (io darei fiducia al ragazzo) e Pepe larghissimi a giocarsi la superiorità numerica, e Quagliarella e Matri in mezzo all’area pronti per raccogliere cross e assist.

La schiererei così per diverse ragioni:

  1. il Novara giocherà un calcio molto difensivo, probabilmente replicherà il catenaccione del Cesena due domeniche fa;
  2. la Juve ha bisogno di spinta sulle ali con due giocatori esterni puri;
  3. bisogna lanciare Elia che ha dato segni di netta ripresa;
  4. là davanti occorre peso e occorre ritrovare il miglior Quagliarella. Matri ha bisogno di un partner: troppo faticoso giocare da solo e sbattersi per l’intera squadra. Finisce col perdere lucidità e la stanchezza delle due ultime partite è fisiologica.

E adesso tocca a te. Come schiereresti la Juve oggi?

Advertisment