Menu Chiudi

Juve: impazza il calciomercato, ma certi nomi non mi piacciono

Sta quasi terminando il ciclo di partite giocate. Dal 30 dicembre la Juve vola a Dubai, al caldo, per la preparazione degli ultimi cinque mesi di campionato che saranno tiratissimi.

Advertisment

La Juve vola e Marotta già pensa al calciomercato. O forse sono tifosi e giornali che non smettono mai di pensarci.

Advertisment

Caceres è certamente un nome interessante, molto gradito alla piazza viste le email che ho ricevuto da questo blog e gli attestati di stima nei commenti. Leandro Damiao è un altro giocatorino niente male se solo riuscisse a confermare quanto di buono fatto vedere oltre Europa.

Ma il nome di Borriello mi mette angoscia: abbiamo Matri e Vucinic, abbiamo Quagliarella, abbiamo anche Del Piero. A noi, semmai, servirebbe un fuoriclasse. Un fuoriclasse vero, di quelli che oggettivamente mettono paura già solo col nome sulla maglia. Borriello non è fra questi e soprattutto non mi piacciono i suoi atteggiamenti, né il modo di giocare. Né penso sia migliore di Matri e Vucinic, tanto per intenderci.

Marotta, occhio a quello che fai: alzare il livello di qualità della squadra. Alzare il livello di qualità della squadra. L’attacco non mi sembra molto in discussione. Quindi ripeto: alzare il livello di qualità della squadra.

Advertisment