Menu Chiudi

Juventini: e ora tutti a tifare Napoli!

Quasi fatta. La Juve è fuori da tutto, per colpa ovviamente propria. Solo propria perché dagli altri campi sono arrivati solo e sempre aiuti. Come quello del Catania che si sbarazza negli ultimi secondi della Rometta. Eppure la classifica recita che la Roma è davanti, la Juve dietro.

Advertisment

Ma ce l’abbiamo quasi fatta. Basterà infatti pareggiare o perdere contro il Napoli, a patto che la Roma non perda. E l’obiettivo sarà raggiunto.

Advertisment

Domenica sera si potrà poi festeggiare. Un altro anno sarà completo, un nuovo anno potrà ricominciare. Magari non si potrà più contare su Tuttosport che fa le campagne acquisti bianconere, né su uno staff dirigenziale così con poca personalità da farsi influenzare da sondaggi e pochi tifosi, però il gusto di tifare contro non ce lo potrà togliere nessuno.

E quei cori, poi, sono meravigliosi. Stupendi.

Ho guardato sotto la voce “tifoso” del Dizionario, ma niente: la parola “pagliaccio” non l’ho trovata. Vuoi vedere che ho sbagliato termine?

Advertisment