La rabbia per l’esclusione dalla Champions League è tanta. Bisogna trasformarla in grande concentrazione e voglia di ammazzare il campionato.

Advertisment

Davanti c’è il Sassuolo di un ex-giallorosso come Di Francesco. Proprio la Roma attende un regalo.

Non ci sarà Berardi nelle fila verdenero, ma ci sarà Marrone. L’esterno è in procinto di trasfrirsi a Torino da giugno, apprezzato da Conte per il suo modo eclettico di interpretare un ruolo a cui il tecnico leccese tiene parecchio.

Nella Juve non ci sarà Marchisio. Mancando pure Pirlo, ecco che la Juve si affiderà ad Asamoah interno, con Peluso titolare a sinistra. A destra toccherà a Isla: importante la chance che Conte gli concede.

Advertisment

Almeno inizialmente, sarà Pogba a guidare la regia, con la possibilità di interscambiarsi con Vidal nel corso del match.

Davanti appare intoccabile la coppia Tevez-Llorente, mentre la difesa è la migliore possibile.

Obiettivo: 3 punti. Poi ci sarà la Coppa Italia e poi si chiuderà con l’Atalanta.

Juventus Sassuolo Formazioni

Advertisment