Hanno fatto molto scalpore le dichiarazioni rilasciate da Lucio tramite il suo profilo Twitter, tanto da essere riportate dalle maggiori testate giornalistiche sportive. Questa la sua presunta  dichiarazione:

Advertisment

Per tutti gli interisti che mi seguono: spero che capiate il mio lato, per problemi interni ha dovuto lasciare l’Inter. Sono orgoglioso di aver fatto parte di una squadra che ha fornito la Champions League all’Inter dopo 45 anni…. la vita deve continuare questa è la vita di un calciatore… …Ora sono della Juventus così come tre anni ho indossato la maglia dell’Inter! Sono contento di questa nuova fase della mia vita.

Perché presunta? Perché visti gli orari dei tweet e delle testimonianze visive dirette (siamo presenti a Chatillon!), risulta che Lucio in quel momento si stesse allenando con la Juve. A questo punto sorge spontanea l’idea che non sia realmente lui a scrivere, ma che ci sia dietro qualcuno che si diverte e approfitta della sua persona.

Advertisment

Un’altra prova di questa ipotesi viene dal fatto che nessun giocatore juventino presente su Twitter abbia tra i suoi “following” Lucio. Restiamo in attesa di conferme o smentite ufficiali dello stesso giocatore sottolineando, ancora una volta, come sia troppo semplice creare tensioni attorno al nome Juve.

P.S.

Episodio analogo accadde 1 anno fa con la pagina Facebook di Vidal chiusa poi dalla società Juventus perché falsa.

Advertisment