Menu Chiudi

La Juve chiude per Michel Bastos?

Era fatta. Sembra di nuovo fatta. Nel mezzo un po’ di dubbi, tanti stop e molte parole al vento.

Advertisment

Michel Bastos fu già una telenovela l’anno scorso, quando poi la Juve virò su Krasic e Martinez, le ali che dovevano far volare Del Neri. 12 mesi fa il brasiliano costava troppo, all’incirca 20 milioni di euro. Pagato 18 dal Lione era chiaro infatti come la società francese non se ne poteva liberare così facilmente al costo del serbo biondo.

Oggi è diverso. Il Lione si è reso protagonista di un’altra stagione no. Molti bassi e pochi alti. E inoltre qualcosa si è rotto fra Michel Bastos e l’allenatore. La Juve è ancora interessata, almeno sembra. La priorità è un top player e il brasiliano rappresenta solo un buon giocatore, con tanta corsa e caratteristiche soddisfacenti per il modulo e le idee di Conte.

Michel Bastos può ricoprire due ruoli: esterno di centrocampo o terzino di spinta. A sinistra, laddove cioè De Ceglie è stato confermato, ma è l’ultimo esame che gli si concede, e Ziegler dovrebbe poter far bene dopo due ottimi anni a Genova.

Advertisment

Un anno fa Marotta aveva proposto circa 15 milioni di euro: il budget massimo per l’ultimo acquisto sulle fasce. Arrivò perciò Krasic. Oggi Marotta è partito tentando di ammorbidire la posizione del Lione ferma a oltre 15 milioni di euro. Oggi si tratta già per 13, forse 1 milione meno se verranno inserite clausole legate a bonus. Vedremo.

A queste cifre si può chiudere e vista l’insistenza su Aguero o Giuseppe Rossi, cioè un grande giocatore là davanti, ecco che Bastos torna a essere un obiettivo concreto per il rapporto qualità prezzo.

Prenderlo o non prenderlo?

Di più. La regola sul secondo extracomunitario è cosa ormai fatta, vista la volontà di Moratti e Galliani. Ciò rappresenterebbe una spinta alla chiusura della trattativa. Aguero e Rossi, Ribery e Nani, Lennon e Diarra, Inler e Higuain sono tutti giocatori con passaporto comunitario. Preso Bastos, non ancora comunitario, sarebbe disponibile un ulteriore posto. Magari per un ultimo colpo, a fine agosto.

Ma il punto è: Michel Bastos serve a questa Juventus?

Advertisment