La Juve passa. Anzi, la Juve corre e lo fa con una classe e un gioco da far impallidire la Prima Squadra. E’ la seconda volta che ripeto questo, e le conferme di quanto dico arrivano da Viareggio 2010.

Advertisment

Advertisment

La Juve va e Immobile segna. In realtà Bruni ha mandato in rete moltissimi giocatori: attaccanti, centrocampisti e difensore. Ma la prova di Ciro Immobile dimostra come questo ragazzo sia estremamente interessante ed appetibile. Ha forza, ha molta intelligenza tattica, ha spirito di sacrificio, resistenza e grandissimo appeal con il gol. Amauri è avvertito. Zac probabilmente non vede la Juve piccola.

Non c’è maggiore soddisfazione, poi, nel testimoniare la sconfitta dell’inter. Anche il Milan esce fuori. La domanda, al di là di facili ironie, è semplice: perchè questa Primavera va così forte e palesa un’organizzazione tecnico-tattica impressionante e la Prima Squadra non ha nemmeno voglia di correre?

Advertisment