Sono arrivate due belle notizie dal sabato calcistico italiano, ma alla Juve devo interessare solo la vittoria contro il Livorno. Dalla Toscana bisogna andar via coi tre punti, fondamentali per riprendere ogni discorso interrotto dalla parentesi chiamata Nazionale. Fastidiosa.

Advertisment

Vidal al centro della difesa dovrebbe essere la novità di questa domenica, visti gli infortuni (Barzagli) e le squalifiche (Ogbonna e Bonucci). Regolarmente in campo Caceres (che andrà a destra, nella difesa) e Chiellini (sul centro sinistra).

Advertisment

Intoccabile Tevez, accanto a lui Llorente. L’argentino vorrebbe tornare a esultare, mentre lo spagnolo è in cerca della forma perfetta. Al rientro Vucinic che si accomoderà in panchina. Certo il suo recupero sarà prezioso.

Senza Vidal al centrocampo, non ci sono dubbi sul centro: Pirlo guiderà la regia, Marchisio e Pogba opereranno ai suoi lati. Asamoah va a sinistra, mentre a destra tocca a Padoin. Lichtsteiner è ancora sulla via del recupero, mentre si è fermato Isla.

L’obiettivo è ripartire a gran velocità per arrivare a Natale con obiettivi parziali pienamente raggiunti.

Advertisment