Lo scudetto va alla Juve. Tutto così normale

by • 06/05/2012 • Campionato 2011/2012Commenti (35)

BANNER_SCUDETTO

Lo scudetto va alla Juve. Tutto così normale, tutto così naturale e giusto.

E’ lo scudetto di Antonio Conte. E’ lo scudetto più bello, sudato, meritato, meritatissimo.

E’ lo scudetto di un gruppo di acciaio che ha resistito alle porcate di una certa stampa troppo vicina ai colori di Milano.

E’ lo scudetto di Andrea Agnelli e Beppe Marotta, la nostra nuova società che in poco meno di 1 anno è riuscita a risollevare dalle macerie la Juve e a restituire la dignità dei colori bianconeri.

E’ lo scudetto di chi l’ha meritato: coi numeri, col gioco, con la coralità.

E’ lo scudetto senza rigori, senza sconfitte, con episodi non sempre a favore.

E’ lo scudetto di Buffon e Del Piero, risorti dall’inferno della Serie B.

E’ lo scudetto dei veri tifosi bianconeri che in questi 6 anni ci hanno messo l’anima per difendere la storia della Juve.

E’ il vostro scudetto: godetevelo.

35 Commenti su Lo scudetto va alla Juve. Tutto così normale

  1. Fabio says:

    Campioni d’Italiaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!…….

  2. pippo says:

    eh ma il gol di muntari….
    eh ma il gol di cambiasso…..
    eh ma il rigore di ibra(parlo solo di quello di stasera)
    caro zio fester adesso cosa metti sul cellulare?
    rizzoli prossimo designatore degli arbitri,si sa che apprezza le pietanze del ristorante di….meani(soprattutto quando è chiuso).

  3. pippo says:

    incredibile,ho sentito la conferenza stampa di allegri.lo sentivi era lì che faceva i complimenti alla juve ma si vedeva che lo voleva dire e finalmente anche se indirettamente il riferimento al gol di muntari l’ha fatto(al ridicolo non c’è mai fine).
    mi chiedo però se il gol di muntari condizionerà anche il prossimo campionato.mah!

  4. Stile Gobbo says:

    Finalmenteeeeeeeeeee!!!!
    CAMPIONI D’ITALIA

  5. Fabio says:

    Mette il tuffo di Boateng stasera!!!!!!La mia gioia e’ indescrivibile…abbiamo penato,sofferto,gioito,seguito la nostra squadra,e sono felice di averlo fatto questa volta anche con tutti gli amici di questo blog con i quali si e’ discusso,criticato,condiviso gioie,tante quest’anno,si e’storto il naso di fronte a troppi pareggi,si e’ celebrato il nostro mister,e soprattutto adesso stiamo godendo insieme!!!!!Grande ragazzi,siamo campioni,io domenica sarò a Torino,spero anche voi tutti!!!!!!!Forza Juve,e grazie a te IoJuventino!!!!!!!!CAMPIONIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!

  6. Paolo says:

    Hai ragione @IoJuventino: tutto normale, tutto naturale, tutto giusto. Più forti degli avversari. Più forti dell’odio.
    Grazie ragazzi

  7. pepigranzo says:

    Ho 72 anni e sono tifoso della Vecchia Signora dal 1948. Ora che ne abbiamo vinti 30 posso anche morire felice
    Juventus forever

  8. Vendetta says:

    …e mentre tutti i media si affannano a scrivere 28
    nel nostro cuore sappiamo la verità e la urliamo al mondo.
    Ve lo abbiamo sfondato per la 30 ESIMA VOLTA e si sa, l’ultima è sempre la più bella.

    FINO ALLA FINE FORZA JUVENTUS.

  9. Luca says:

    Oggi non ho parole.
    Solo tanta, tanta ,tanta gioia nel cuore!!!
    E non è ancora finita…
    FORZA CAMPIONI!!!!
    GRAZIE A TUTTI VOI MA SOPRATUTTO GRAZIE ALEX!!!

  10. magic66 says:

    Questo scudetto e’ il piu’ difficile e bello di tutta la nostra gloriosa storia…..e’ uno scudo nato dalle ceneri del 2006, e’ stata una cavalcata di ben 6 anni di umiliazioni lotte e sofferenze enormi, ne usciamo alla grande con tutta la nostra DIGNITA’ NOBILTA’ E REGALITA’…….IMMENSA MAGICA JUVENTUS …. GRAZIE RAGAZZI PER LA GIOIA INFINITA CHE CI AVETE REGALATO……FORZA MAGICA JUVE

    • IoJuventino says:

      Una storia pazzesca che cercheremo di rivivere da qui sino alla prossima stagione. Facciamo passare una gioia tremenda e poi si torna lucidi. Molto da discutere, molto da raccontare, molto su cui riflettere, gioire e ragionare. Ma ora è il tempo della festa. Domenica per l’imbattibilità, poi giorno 20 si scende in campo di nuovo col coltello fra i denti fratello @magic66!

      • magic66 says:

        Un abbraccio fortissimo a te e a tutti gli amici gobbi in questo momento di grande gioia per noi…..ciao a tutti e forza juve

  11. JLPicard says:

    Scusate il ritardo (mi capirete!!!), ma vedere tutti noi fratelli uniti e festeggianti mentre altri, tantissimi si mangiano il fegato, non ha prezzo.

    E quello che è più bello è che è solo l’inizio.
    Io ho ancora più fame di prima.
    Voi?

    Intanto iniziamo coll’essere CAMPIONI D’ITALIA 2011-2012 come antipasto, poi avanti col primo e con il secondo!

    • IoJuventino says:

      Io ho tantissima fame. Come poche volte prima di questa… al fischio di inizio… mi è venuta voglia di ricominciare. Festeggiare, ma ricominciare. Ho voglia di Juve, ho voglia di vedere Conte impartire lezioni e ordini. Ho voglia di vedere Vidal scardinare palloni, Pirlo impostare una nuova azione, Vucinic pennellare calcio. Ho voglia di tutto questo. E attendo le parole e le direttive del MIO PRESIDENTE: ANDREA AGNELLI.

      E la guardia, su altri ambiti, resta ancora più alta. E la rabbia monta sempre di più. Stavolta viene in parte trasferita sul campo dove le legnate ci sono e sono per tutti. Chi è il prossimo?

    • IoJuventino says:

      Fratello @JLPicard lascia perdere: il fegato è ormai andato per molti di loro. Scrivono, ma se leggi bene non ci credono nemmeno loro.

    • Paolo says:

      Fratello JLPicard, la mia reazione è stata completamente differente dalla tua. Mi sto godendo il mio personale 17° (15 da consapevole) scudetto Juventino con molta serenità, senza sassolini da togliermi dalle scarpe e soprattutto con la consapevolezza che niente e nessuno potrà cancellare l’odio verso la Juventus da parte degli pseudo tifosi itaGliani. Perciò non solo non voglio discutere, con chi mai vorrà e potrà capire, ma i loro patetici tentativi mi fanno sorridere.
      Siamo più forti del loro odio. Direi che siamo tornati, ma non ce ne siamo mai andati. Siamo la storia del calcio e il loro odio è la nostra forza. Hanno cercato di ucciderci ed eliminarci per sempre, ma ci hanno reso più forti e più cattivi di prima.

  12. Drugo says:

    A parte la compagine di Conte che ha indubbiamente Meritato, questo è il mio pensiero ORGOGLIOSAMENTE RANCOROSO!!!!

    30?? No, 23!!!

    Questi sono i titoli Vinti meritatamente sul campo dalla Juventus di Umberto Agnelli, Luciano Moggi, Antonio Giraudo e Roberto Bettega.

    1994-95 -Campione d’Italia!!
    Vincitrice della Coppa Italia!!
    Campione d’Europa (e non so se mi spiego!!)
    Vincitrice della Supercoppa d’Italia!!
    1996-97 -Campione d’Italia!!
    Vincitrice della Supercoppa!!! (Europea)
    Campione del mondo per club!! (tanto per gradire!!)
    1997-98 -Campione d’Italia!!
    Vincitrice della Supercoppa d’Italia!!!
    Vincitrice della Coppa Intertoto (non un ottimo momento)
    23 Dicembre 2000- La Juventus si classifica al 7º posto nella lista dei migliori club del XX secolo stilata dalla FIFA. (mica pizza e fichi!!)
    2001-02 – Campione d’Italia!!
    2002-03 – Campione d’Italia!!
    Vincitrice della Supercoppa d’Italia!!
    2004-05 – Campione d’Italia ma titolo revocato, per cosa??
    2005-06 – Campione d’Italia ma declassata al 20ª posto e Retrocessa in serie B..per cosa???

    Quando la “societa” o presunta tale (cioè, il nulla!!) difenderà l’operato di questi Dirigenti con la D maiuscola in ogni sede possibile allora ne riparleremo. Fino a quel momento (che non avverrà mai visto che sono proprio loro ad aver architettato la farsa!!) tutte le vittorie di questi Dirigenti non le appartengono!!!

    Quindi, i titoli Italiani (sommando quello vinto nella serata del 6/05/2012) sono 23!!!!

    p.s e non ho citato le straordinarie vittorie nel settore giovanile

    ORGOGLIOSAMENTE RANCOROSO!!!!!

    • Paolo says:

      Drugo, scusami ma questa è proprio una stupidaggine

      • Drugo says:

        Ciao Paolo, non ti devi mica scusare, se ritieni che il mio post sia una stupidaggine, non c’è problema.

        Ciao..

        • Paolo says:

          Chiedo scusa al fratello Drugo, lui sa che non volevo essere offensivo.
          Anche io non dimentico e non perdono. Lo scudetto di quest’anno non ripaga l’incredibile ingiustizia subita e nessuno ci potrà mai restituire i 6 anni che ci hanno rubato.
          Però le mosse di Andrea Agnelli mi sembrano tutt’altro che “il nulla”. Da agosto con i ricorsi presso tutti i tribunali possibili ho di nuovo sentito molto forte l’orgoglio di essere Juventino. Poi la squadra e anche le parole di Conte hanno rinvigorito quel fuoco che non si sarebbe mai spento, ma che da troppi anni veniva ridimensionato da una dirigenza incapace.
          P.S.: dopo il mio post mi aspettavo un vaffanculo, complimenti a te per la signorilità dimostrata.

          • IoJuventino says:

            Infatti credo che in tutti noi convivano due stati d’animo: spengo tutto e non ne voglio più sapere, e poi… Juve Juve Juve Juve Juve!

      • IoJuventino says:

        No, c’è da capire il ragionamento di @Drugo che è costruttivamente critico. Se dicono di avere 30 scudetti… allora molti di questi sono da attribuire proprio alla Triade che va sempre difesa. Però, @Drugo, c’è pure da capire l’atteggiamento di AA che ha difeso sì la Juve e che per farlo, in questo paesaccio, ha dovuto scegliere una linea antipatica. Ma fidati… AA sa bene chi è la Triade.

    • IoJuventino says:

      Orgoglio gobbo, caro @Drugo.

  13. [...] furioso al fischio di inizio di Cagliari-Juventus. Festa dopo 6 anni, quel senso di strapotere, la coscienza di aver mandato in frantumi i fegati di [...]

  14. magic66 says:

    @drugo…..un abbraccio forte a te ….. simpatico rancoroso……ce l’abbiamo fatta contro tutto e tutti….ciao

    • IoJuventino says:

      Questa mi sa… è colpa di Conte… questo senso di gruppo. Proprio non volete litigare, eh?!? Grandi ragazzi. Ora concentrati: conserviamo l’imbattibilità, proviamo ad alzare un’altra cosa e poi si ricomincia. Supercoppa Italiana, Campionato, la musichetta…!

Partecipa alla discussione

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>