Menu Chiudi

L’ultima perla rosa: il litigio Marchisio-Bonucci

Questa mattina la Gazzetta della Sport ci ha regalato un’altra perla delle sue.
Non bastava minimizzare l’accaduto sul rigore regalato al Milan, non bastava regalare una prima pagina dal titolo “Svolta Milan-Allarme Juve” che tanto stona con quel “Pari al veleno” post gol di Muntari o “Juve che veleni” dopo il gol di Bergessio. No, non bastava.
In prima pagina stavolta non ci sono i fermo immagine della moviola con tanto di cerchiolini rossi per colpevolizzare la Juve, ma solo una foto dei giocatori milanisti che si abbracciano.

Advertisment

Advertisment

No, non bastava. Bisognava tirar fuori qualcosa d’altro per andar contro comunque alla Juve.
Ed ecco comparire il presunto litigio tra Marchisio e Bonucci al termine del primo tempo, quando Claudio avrebbe detto a Leonardo “Stiamo perdendo per colpa tua”. Non si sa neanche bene perché avrebbe dovuto dirglielo, tra l’altro. Già in mattinata quando abbiamo letto questa notizia ci è quasi scappato da ridere, tanto era sbilenco e campato per aria l’ennesimo tentativo di destabilizzare l’ambiente bianconero.
Ma più di molte riflessioni vale il commento su twitter dei diretti interessati sulla vicenda, con Marchisio che scrive: “Leo, hai letto del nostro presunto litigio? Mah…”, e Bonucci che risponde: “Sono rimasto stupito anch’io!!!…mah…ci vediamo al campo”.

Cogliamo l’occasione per ringraziare chi ha riportato questo presunto litigio, perché deve sapere che ha cementato ancora di più i nostri giocatori e i nostri tifosi, tutti uniti, fino alla fine, verso l’obiettivo finale: vincere!

Advertisment