Antonio Conte lancia Fabio Quagliarella come annunciato ieri. E’ l’attaccante che affiancherà Mirko Vucinic e non importa il modulo. Nelle idee di Conte dovrebbe scendere in campo Pepe per completare il tridente, ma più verosimilmente sarà un 3-5-2 con Caceres favorito su Lichtsteiner.

Advertisment

L’indizio che ci conferma l’uso del 3-5-2 è proprio la presenza di Caceres: l’esterno uruguaiano è perfetto per questo modulo. Dinamismo e intraprendenza, due polmoni grossi e quella strana alchimia che lo ha più volte reso protagonista in questi due mesi di Juve.

Centrocampo fatto con i tre moschettieri. Vidal e Marchisio sono in formissima e ci aspettiamo un’altra grande prestazione. Serve una vittoria convincente e netta.

Nell’ipotesi del 3-5-2 tutti i centrali sono a disposizione e arruolati, altrimenti, nel caso di 4-3-3, andrà fuori Bonucci. In ogni caso a sinistra agirà De Ceglie che in settimana ha confermato come sia cresciuto proprio a livello mentale.

Advertisment

Ed ecco schierata la probabile formazione.

Formazione Palermo-Juventus

Probabile formazione per Palermo-Juventus

Il primo cambio utile sarà probabilmente uno fra Matri e Del Piero, mentre a centrocampo probabile ritorno sul terreno di gioco per Giaccherini nelle vesti di mezz’ala (così da dar fiato a Vidal e Marchisio nel caso il risultato sia acquisito).

E ora la parola a voi: quale coppia d’attacco per oggi pomeriggio?

[poll id="16"]

Advertisment