Menu Chiudi

Quando il dito indica la luna l’idiota guarda il dito

Devo confessare che ho trascorso un periodo di crisi profonda nelle ultime settimane…dalle prestazioni poco convincenti in C.L. alle partite intercorse fino a domenica scorsa.

Advertisment

Poi mi sono detto: ma si, è la Juve, è sempre la tua Juve e non è certo possibile andare sempre a tavoletta e asfaltare chiunque ti si presenti davanti. E mi sono tranquillizzato.

In verità, però, qualcosa mi preoccupa più di Palazzi e dei sui deferimenti a orologeria, più di Palazzi e i suoi non deferimenti (Ranocchia che fine ha fatto?, Mauri gioca sempre vedo, e il Napoli con tutti i suoi casini?)… dicevo, qualcosa mi preoccupa più di tutto questo… si, è la concentrazione mediatica, studiata ad arte, messa in campo ogni volta che la Juventus fa capolino…

Certo, mi chiedo ancora oggi su quale base e con quale logica sia stato annullato il gol al Catania, ma la colpa è della Juventus??? E se invece della Juventus ci fosse stato il Roccalumera? e non potremo mai sapere cosa si sarebbe scatenato in questo caso… Ma il sig. Pulvirenti come può permettersi di dire, prima a caldo ( e lì diciamo che mezza scusante la trova… mezza, perchè è un presidente, quindi addentro al mondo del calcio e, quindi, un professionista…) e poi a freddo che siamo tutti vendittianamente “in un mondo di ladri”? E le domande idiote, da sputazzate in faccia, dei giornalai ad Alessio? come si può consentire che questo accada? E poi tutti a dire la propria su questa Juventus… tutti Soloni saccenti e con le verità (quelle di comodo) in tasca…

E il Moratto? che oggi getta benzina sul fuoco con il suo dire sibillino che letto da una parte e per il mondo degli illusi significa: si è stato un errore e ne sono convinto mentre letto dall’altra significa la Juve è stata, è e sarà sempre ladra? Minkia!!! proprio lui parla?

Advertisment

Il brutto di questa kafkiana situazione che pare senza fine è che la Società Juventus, il suo Presidente, continuano a fornire fuoriclasse alla Nazionale, a mostrarsi sempre educati, a elaborare idee per un calcio migliore quando, invece, alla maggior parte degli addetti ai lavori il calcio piace così com’è: brutto, sporco e infangato…

Scusate se mi permetto di suggerire un viatico… silenzio stampa assoluto, basta! non si parla più con i media e la carta stampata…basta Nazionale, che si faccia un discorso serio ai nostri giocatori dicendo loro che l’orientamento è quello, lasciandoli liberi di decidere naturalmente ma mettendo davanti a loro il concetto di “difesa” della squadra e quello del “bene comune italiota” e cioè la Nazionale…

Io, francamente, me ne infischio di vincere un mondiale o un europeo se poi tutti lanciano palate di merda a ogni piè sospinto… che se li vincano loro, se ci riescono.

Sono convinto che questa imbattibilità ci sta danneggiando oltre il dovuto…tutti giocano con il coltello in mezzo ai denti e a noi tocca faticare il triplo… ma è FANTASTICO!!! :-)

Così come è vero che nelle ultime 4 partite hanno tirato in porta 94 volte…per mettere nel sacco 4 reti…ehm… i numeri sono crudeli, raramente mentono, per cui non pigliateci per il culo anche a gennaio… ci vuole uno che la metta dentro sempre e da qualsiasi posizione.

E ora a Bologna.

Advertisment