La Juventus batte il Chievo in una partita sicuramente non facile: primo tempo molto sfortunato, un grande Sorrentino salva i suoi in almeno 3 occasioni. Nella ripresa uno splendido Quagliarella fa esplodere lo Juventus Stadium con due gol dei suoi. Ci è mancata ancora una volta la spinta sulle fasce: Isla timido, Asamoah affonda ma non troppo. Il 3-5-2 della Juventus deve ancora consolidare i meccnismi che permettono il gioco sulle fasce, abbiamo cercato di sfondare per vie centrali quando era invece tutto bloccato.

Advertisment

Advertisment

Vota il tuo migliore in campo.

[poll id="24"]

Advertisment