Menu Chiudi

Tag: pierpaolo-marino

IOJLIVE: le ultime del calciomercato 2012 in diretta

Ecco le ultime news sul calciomercato 2012. Ultimi 90 minuti, come una partita. Chi vorrà fare affari dovrà correre e parlare veloce, sperando di indovinare gli ultimi colpi. La Juve ha già fatto tutto, al più potrà cedere qualcuno e acquistare forse Peluso (bloccato in mattinata).

Advertisment

Di seguito tutte le notizie minuto dopo minuto. AGGIORNA IL LIVE

19:00 – Problemi con gli ultimi contratti: countdown errato e persone dentro anche dopo la chiusura ufficiale. Protesta di alcuni procuratori per una gestione errata dei tempi da parte della FIGC.

19:00 – Errore nel countdown della Federcalcio: ennesima bufala di un calcio che funziona davvero poco. Ultima ufficialità quella di Samassa al Chievo!

18:56 – Gilardino in prestito al Bologna dal Genoa. Ufficiale Boakye al Sassuolo. Come volevasi dimostrare il giovane bomber era legato all’affare Peluso.

18:53 – Di chi sarà l’ultimo colpo?

18:50 – Parla Bozzo: “Peluso sfumato”. La colpa è il mancato accordo Ziegler-Parma. La Juve dunque rinuncia all’ultimo colpo.

18:46 – Prima di Ziegler non si fa Peluso. O ora, o tutto rimandato a gennaio.

18:43 – Stop ufficiale per Peluso: l’Atalanta non lo cederà. Intanto Ziegler-Parma sarà risolta nei secondi finali.

18:40 – Fuori Bozzo dal box Juve, ma la faccia è negativa: Peluso sfuma definitivamente.

18:39 – Notizia non controllata: Ziegler al Parma in extremis?

18:38 – Bouy al Brescia. Il talento della Juve in prestito. Fa riflettere questa operazione dopo quanto detto e fatto da Corioni.

18:36 – Torna Rosina e va al Siena. Salta la doppia operazione Barreto-Pasquale dall’Udinese al Torino.

18:35 – Il Siena era vicinissimo a Toni, mentre poi la Fiorentina è intervenuta in extremis. Ci sarà un comunicato di scuse di Della Valle?

18:33 – Contratto da 4,5 milioni di euro per Cavani più una serie di bonus davvero ridicoli nella sostanza che verranno tutti messi a segno. Clausola altissima: può pagarla solo il PSG!

18:26 – Si attendono news dal box Juve, ma news non ne arrivano. Pare che il Palermo proponesse condizioni non soddisfacenti per Marotta e quindi affare che rischia di saltare. Senza l’uscita di Ziegler la Juve non può chiudere per Peluso.

18:23 – Luca Toni alla Fiorentina! Colpo a sorpresa dei Della Valle

18:20 – Arriva l’ufficialità dell’operazione Bendtner.

18:14 – Ramirez: dal Bologna al Southampton. Va via un altro talento dalla Serie A.

18:13 – Floccari resta alla Lazio: parola dell’agente. Mentre la Fiorentina pare alla finestra per la punta. Babel ormai è dell’Ajax: anche lui ha rifiutato il passaggio ai viola.

18:11 – Mancherebbero solo i documenti e le firme per quanto riguarda la girandola Ziegler-Peluso: mancano 49 minuti.

18:10 – Altro no secco del Catania alla Fiorentina: Morimoto non andrà a Firenze. Intromissione di Marotta?

18:08 – Ancora Tottenham e calcio estero: fatta per il portiere Lloris. Il club inglese sembra scatenato dopo l’affare Modric.

18:06 – Il Sion su Cacia: conferma di come sia forse sfumato Alex Del Piero, sempre più vicino al Sydney.

18:05 – Sarà Moutinho il rinforzo per il Tottenham. Teniamo sempre un occhio aperto riguardo la situazione di Llorente. La sensazione è che solo una mega offerta smuoverà il presidente del Bilbao.

18:00 – Borriello ha firmato: farà coppia con Immobile al Genoa.

Advertisment

17:58 – Beppe Bozzo nel box della Juve: si parla sicuramente di Peluso e allora quello di prima era un depistaggio. La Juve sta chiudendo Ziegler al Palermo e potrebbe davvero prendere l’esterno orobico.

17:56 – Sembra fatta per Gilardino al Bologna. Commento sarcastico di Vargas. E allora può sbloccarsi Gilardino al Genoa.

17:55 – Ryan Babel vicino al ritorno all’Ajax.

17:52 – Depositato il contratto di Boakye: va al Sassuolo e questa forse è una conferma al fatto che Peluso potrebbe sfumare.

17:50 – Trattativa avviatissima fra Marotta e Perinetti per Ziegler: si attendono novità positive a minuti.

17:48 – Arriva la conferma di Masi alla Pro Vercelli. Intanto zero conferme su Tottenham-Llorente. Eppure gli inglesi hanno il budget da spendere…

17:42 – Confermato l’interesse del Palermo: si tratta per un prestito, anche se la Juve preferirebbe una cessione definitiva.

17:40 – Irrompe Perinetti su Reto Ziegler: il Palermo cerca un terzino sinistro e la Juve non pone il veto sullo svizzero. Mancano poco più di 1 ora alla chiusura.

17:35 – Sembra definitivamente tramontata l’ipotesi di Quagliarella in Germania. Conte ha posto il veto, la Juve vuole cinque attaccanti e non ci sono i tempi per chiudere per un’altra punta.

17:32 – L’ex bianconero Marchionni, svincolato, sta trattando col Cesena.

17:32 – Maglia numero 9 per Berbatov, maglia bianca. Finita la telenovela più ridicola degli ultimi anni di mercato.

17:29 – Tre attaccanti cercano casa o la cambieranno: Gilardino prigioniero del Genoa, Borriello che non rimarrà a Roma e Floccari in attesa di news dalla Lazio.

17:27 – Rettifica del Presidente del Sydney: “vedremo Del Piero la prossima settimana, non ho mai detto che il giocatore ha già firmato”.

17:26 – Il Tottenham vira su Llorente. Prima offerta ufficiosa di 20 milioni di euro a cui si attende una risposta da parte dei baschi. Mentre filtra la voce di un preaccordo fra il bomber e la Juve per firmare a gennaio: subito per pochi milioni di euro, a giugno gratis!

17:25 – La Fiorentina ufficializza Tomovic dal Genoa, mentre Vargas compie il tragitto opposto.

17:24 – Marino e Marotta insieme. Sesto piano dell’Ata Hotel: parleranno di?

17:20 – Forse sarà Javi Garcia il nuovo centrocampista di Roberto Mancini. Il City ha avanzato un’offerta di quasi 30 milioni di euro al Benfica. Si attendono news circa questa operazione last minute.

17:20 – La Fiorentina sta cercando ancora una punta. Pochi minuti fa è arrivato un no definitivo da parte della Samp per Pozzi.

17: 19 – Poco prima delle 17:00 è stato ufficializzato il passaggio di Maicon al City.

17:14 – Il Napoli rinforza le fasce con l’acquisto di Mesto, pallino del tecnico Mazzarri.

17:12 – Per questioni esclusivamente di tempi, l’affare Ziegler rischia di saltare definitivamente. Allora lo svizzero rimarrà agli ordini di Conte almeno fino a gennaio e intanto potrà essere valutato come terza scelta sulla sinistra.

17:10 – Dall’estero rimbalza una clamorosa indiscrezione: Wallcot e Dzeko si dovrebbero scambiare le maglie. Entrambi erano nella lista dei desideri di Antonio Conte, evidentemente imprendibili per le cifre richieste.

17:10 – Ze Eduardo, che era del Milan prima dello sfogo di Allegri, è quasi del Siena: mancano gli ultimi i dettagli e il deposito del contratto.

17:07 - Dovrebbe essere fatta per Borriello al Genoa. Si tratterebbe di prestito. A questo punto via libera per Gilardino al Bologna: va a sostituire Di Vaio.

17:06 – Cessioni di giovani bianconeri: D’Elia al Venezia, Ilari al Salò, Maniero alla Ternana.

17:05 – Non si potrà fare Peluso alla Juve. Mancano i tempi tecnici per una tripla operazione che coinvolge la cessione di Ziegler (che potrebbe ancora avvenire) e l’acquisto del sostituto da parte di Pierpaolo Marino. Depistaggio o verità?

Advertisment

Pierpaolo Marino e la scivolata sui tifosi della Juve: leggiamo il documento

Un grande dirigente, uno che forse non è riuscito a raccogliere i frutti del suo lavoro a Napoli, uno che è stato poco glorificato nella città partenopea. Un grande intenditore di calcio.

Advertisment

Uno che però commette anche qualche piccolo errore. E ci può stare, figuriamoci. Anzi, fa parte della subcultura itaGliana secondo cui “se puoi andare contro la Juve… fallo” e non ti importare dei fatti e delle valutazioni.

Bon, la storia vuole che Marino abbia di fatto chiesto che ai tifosi della Juve venga sottratta (non trovo un verbo migliore del suo) la prossima gara in trasferta.

Ce la stanno mettendo proprio tutta per rovinare la festa alla Juve. Stavolta è il referto dell’arbitro e la decisione del giudice Tosel che non va giù. E cosa dice il giudice Tosel a proposito dei tifosi dell’Atalanta?

per avere suoi sostenitori:

1) al 44° del primo tempo, colpito ad una spalla con una moneta metallica il Direttore di gara;

2) lanciato nel settore avversario e nel recinto di

giuoco numerosi petardi e bengala;

Advertisment

3) indirizzatooggetti di varia natura (una bottiglietta vuota, palle di carta e simili) verso un calciatore

avversario, costretto ad abbandonare in barella il recinto di giuoco;

Tre punti e tre articoli, quindi ecco la sanzione proposta da Tosel, che in realtà è un must se si vogliono seguire le bizzarre regole del Codice di Giustizia Sportiva.

Veniamo ai tifosi bianconeri:

per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato nel settore avversario e nel recinto di giuoco numerosi petardi e bengala;

Ora, il grande Marino o fa finta di non accorgersi che il giudice Tosel ha chiaramente scritto perché la Società Atalanta viene punita… o se se ne è accorto… fa finta di nulla, rovesciando la realtà e fregandosene del suo senso della morale.

Anche perché in queste settimane non si è voluto punire una curva che ha esposto striscioni allucinanti, né si è imposto un così attento studio della moviola.

O le regole valgono per tutti e sempre, altrimenti si fa un po’ di anarchia, cioè quanto avviene in Italia. Però, per cortesia Marino, si cambi ogni tanto obiettivo… anche se non è così divertente!

Advertisment

Rassegna(ta) stampa sportiva del 12 maggio 2011

Advertisment

Advertisment

Continua la saga:

  • Lazio, c’è un piano per Chamakh – sì sì, il pianterreno!
  • Juve, pioggia di milioni: parte la caccia a tre fenomeni e un’utopia – e nessuno che abbia un ombrello!
  • Pierpaolo Marino: “Il tecnico è un ottimizzatore delle risorse umane” – disse dopo la sbronza!
  • Sensibile incontra Sabatini, ma precisa: “Non si è parlato di Roma” – ah no, e di che? Di figa?
  • Juventus: Blanc lascia con molti errori e un grande merito – c’è un errore in questa frase: scoprilo!
  • Lazio: mano fratturata per Lichtsteiner – ci starebbe bene una battuta volgare, che però evito!
  • Juve: Agnelli, non siamo soddisfatti – perché, noi sì?!?
  • Juve: serve l’asso! – perché di due di coppe siamo francamente pieni!
  • VOTA Allenatore Roma Ancelotti o Guardiola? – come dire: Manuela Arcuri o Rosy Bindi?
Advertisment