Menu Chiudi

Tanti auguri di Buon Natale a tutti, anche a…

Carissime e carissimi lettrici e lettori del blog, di vero cuore, auguro un Sereno Natale a tutti voi!

Advertisment

E’ stato un anno decisamente interessante, sicuramente positivo per IoJuventino, ma ci tornerò fra una settimana.

Vi auguro giornate felici trascorse con le vostre famiglie, al caldo dei migliori affetti, al rientro nelle proprie città per chi si trova a lavorare fuori casa.

Advertisment

Spero possano essere per voi giornate di tranquillità con i vostri migliori amici.

E così parto ad augurare il mio Buon Natale:

  • ad Actarus, Paolo, JLPicard, mauretto, magic66, Thomas, marco99, porsch, juventus27, antonio, fabio, eugenio (e chi ancora mi dimentico) per allietare ogni mia giornata bianconera grazie ai loro commenti, al loro affetto e (da poco, qualcuno di loro) grazie ai loro articoli;
  • ad Antonio Conte che ha saputo far rinascere in me/noi l’orgoglio di tifare Juve;
  • a tutti i ragazzi che da settembre vestono con quella grinta la maglia bianconera;
  • a tutti quelli che una domenica sì e l’altra no varcano i cancelli dello Juventus Stadium con quell’atteggiamento positivo come ad andare a una festa, perché il calcio è una festa;
  • a tutti quelli che continuano a recitare la favola di Calciopoli: probabilmente la Befana vi porterà tanto carbone, epperò non dovete mai dimenticare da questa parte della barricata ci sono persone vere, con sentimenti veri, per strano che possa sembrare “il vero sentimento” abbinato al calcio: sarebbe opportuno cominciare a ragionare in quest’ottica, per evitare tutti i veleni fin qui nati, cresciuti e che ci hanno tolto parecchi sorrisi;
  • a tutte le altre società, di A, di B e delle Leghe inferiori: questo è uno sport magnifico, cerchiamo di renderlo il più pulito possibile;
  • alla Lega Calcio e alla FIGC e al CONI: che possano studiare in queste giornate di festa per porre rimedio a un’incompetenza francamente inaccetabile;
  • a Narducci e ad Auricchio: che il Natale possa portarvi tanta serenità, perché è la serenità che garantisce il rispetto dei valori della vita, e fin qui siete stati molto poco sereni;
  • a tutti i tifosi delle altre squadre: qualcuno è passato di qui, e lo ringrazio, qualcuno ha lasciato impronte chiare di un sano tifo, di una voglia matta di calcio e questo mi/ci ha fatto enorme piacere. Altri sono stati meno eleganti, e soprattutto a loro auguro Buon Natale, lo scambio è poi cosa preziosa nella vita umana;
  • a quel carabiniere che oggi chiamano pentito, e che pentito non lo è di certo: il coraggio è proprio degli uomini di valore;
  • alla Gazzetta dello Sport e al gruppo RCS: che finalmente possiate essere liberi nel nuovo anno, perché la libertà è il bene più prezioso per un essere umano;
  • a Internet, che ci rende liberi ogni giorno;
  • a Tuttosport, ai blog bianconeri, ai portali di calcio di tutta Italia: grazie per il lavoro che ci offrite ogni giorno;
  • alle TV e alle trasmissioni sportive che, nonostante tutto, ci permettono di godere questo sport attraverso la scatola più divertente del mondo (dopo il computer, ovviamente);
  • alla Casoria che ci ha dato una lezione di professionalità e di correttezza, affinché il suo operato possa essere d’esempio a chi comincia questa carriera nel nostro Paese;
  • a tutto il nostro Paese: è davvero arrivato il momento di rialzarsi, sotto tutti i punti di vista. E allora che sia questo il Natale del riscatto.

A tutti gli altri, se dimentico qualcosa o qualcuno, semplicemente BUON NATALE!

Advertisment