Menu Chiudi

Vucinic-Guarin Cara Juve te la sei cercata…

Il titolo provocatorio in realtà non fa il paio con quanto stiamo per dire.

Advertisment

Salta tutto. E non perchè Thohir abbia valutato qualcosa, ma perché gli ultras hanno imposto la loro decisione. Il comunicato dei nerazzurri nasconde tante insidie:

FC Internazionale informa di aver deciso di non procedere nella trattativa con la Juventus per il trasferimento dei calciatori Fredy Guarin e Mirko Vucinic. Il Presidente Thohir, dopo essersi confrontato con il dott. Massimo Moratti, suo figlio Angelomario e con i dirigenti della Società, ha ritenuto che non sussistessero le condizioni, tecniche ed economiche, per il raggiungimento dell’accordo e ha già dato mandato ai responsabili dell’Area Tecnica di valutare altre opportunità di mercato, con l’obiettivo di rinforzare la squadra nel rispetto dei parametri economici imposti dal Financial Fair Play.

Vien da chiedere di quale financial fair play stiano parlando lì a Milano. Miliardi buttati, buchi di bilancio, plusvalenze fittizie e tante operazioni, compresa un’iscrizione al campionato di calcio di Serie A alquanto strana.

Advertisment

Vien da chiedere anche come proveranno a ricucire con Guarin che, de facto, è ormai un ex dell’Inter.

Soprattutto, visto che dell’Inter poco ci frega, come gestiremo al meglio l’affare Vucinic. Il ragazzo ha chiesto di essere ceduto, la Juve valuta solo un’uscita a titolo definitivo, con una valutazione che non può essere inferiore ai 12 milioni di euro. Resta l’estero. Ma restano pure pochi giorni. Col rischio di tenerci un ragazzo svogliato, non più sul pezzo, insomma una mezza grana in uno spogliatoio che ovviamente non ne soffrirà. Ma resta pur sempre una piccola scheggia.

Questo il comunicato, breve, della Juventus:

Juventus Football Club non commenta il comunicato dell’Internazionale F.C. La società è concentrata sulla gara di Coppa Italia TIM e procederà alla valutazione e alla spiegazione dello sconcertante accaduto.

E, in ultimo, vien da chiedere perché insistiamo a imbastire trattative con quelli là…

Advertisment