Un mese e già si parla di futuro? Stiamo correndo e non va bene. Soprattutto, è davvero troppo presto per confermare qualcuno. Serve ancora tempo e bisogna valutare bene tutto: ambiente, giocatori, idee e progetti futuri. Certo, l’impatto di Zac, perchè è di lui che si sta parlando, è stato certamente positivo, ma come detto non ha ancora fatto vedere nulla di così originale. Ha solo fatto le scelte più logiche e ha trovato un paio di giocatori chiave che Ferrara non ha mai avuto (Del Piero su tutti). Ma per le conferme dobbiamo attendere.

Advertisment

Advertisment

Da Zaccheroni ci si aspetta in particolare un buon gioco, una grande gestione dello spogliatoio che sembra già avere, buoni cambi e idee geniali quando andremo in difficoltà. Magari avrà più fortuna di Ciro e fin qui pare averlo dimostrato. Da Zac ci aspettiamo, insomma, qualcosa di realmente significativo. Tornano Trezeguet e Camoranesi, ci sarà da lanciare Giovinco, da far giocare bene Diego, da ritrovare Melo e da gestire il gruppo quando sarà al completo. Se poi Zac dovesse far felici tutti, come ampiamente detto, sarei il primo a chiedere la sua conferma. Contando che saprà dettare le scelte di mercato più opportune. Ma adesso, è davvero troppo presto!

Advertisment